"'È opportuno evitare l'utilizzo del cellulare nelle scuole d'infanzia, primarie e secondarie di primo grado'. Si consiglia, invece, un uso solo didattico del tablet per le scuole primarie. È quanto sarà probabilmente previsto nelle nuove Linee guida sull’educazione alla cittadinanza, che sono in via di elaborazione, come giustamente precisato dal Mim. Indicazioni di assoluto buonsenso che vanno nella giusta direzione per una corretta formazione ed educazione dei nostri alunni". Lo afferma Elena Murelli, senatrice della Lega.

Sezione: Politica italiana / Data: Gio 22 febbraio 2024 alle 19:40
Autore: Redazione Centrale
vedi letture
Print