Ignazio La Russa, vice presidente del Senato, dichiara: "Votiamo scostamento se il governo accetta le nostre proposte. Qualcuno avvisi Brunetta che il vertice del centrodestra di ieri, forse a sua insaputa, ha deciso che voterà lo scostamento di bilancio a precisa condizione che il governo accetti le nostre semplici proposte fatte pervenire per iscritto. Stiamo ancora aspettando il testo del governo mentre Brunetta in Aula si sbraccia ed anticipa il suo sì. Silvio Berlusconi gli dia un compito diverso rispetto a quello di intralciare l'unità del centrodestra che sembra essere in queste ore la sua unica preoccupazione". 

Sezione: Politica italiana / Data: Gio 26 novembre 2020 alle 14:15 / Fonte: Ansa
Autore: Roberto Tortora
Vedi letture
Print