"Non era mai successo che esponenti della maggioranza di governo prendessero così platealmente le distanze dal presidente della Repubblica. La scelta di difendere a tutti i costi l'operato indifendibile delle Forze dell'Ordine a Pisa ha messo la presidente del Consiglio e il suo governo contro il capo dello Stato, Sergio Mattarella, e il silenzio della presidente Meloni su quello che è accaduto a Pisa, non aiuta a rasserenare il clima pesante che proprio il Quirinale aveva provato a disinnescare con il suo comunicato.

Evidentemente il governo vuole alimentare un clima di tensione che non fa bene al Paese. Noi stiamo con il presidente Mattarella e chiediamo chiarezza sui fatti di Pisa". Lo ha detto in una nota Sandro Ruotolo, della segreteria nazionale del Pd. 

Sezione: Politica italiana / Data: Dom 25 febbraio 2024 alle 18:15
Autore: Redazione Centrale
vedi letture
Print