Il segretario della CGIL, intervenendo a Cagliari in occasione del corteo e dello sciopero di quattro ore in Sardegna, ha dichiarato di aver impugnato con la UIL il provvedimento di precettazione in quanto è "un fatto autoritario e antidemocratico, mai successo nella storia dell'Italia". Non è mai successo, aggiunge Landini, che "un governo pensi di potere ledere il diritto allo sciopero, attaccarlo significa limitare la libertà delle persone".

Sezione: Politica italiana / Data: Lun 27 novembre 2023 alle 14:00
Autore: Veronica Mandalà / Twitter: @very_mandi
vedi letture
Print