"La Sinistra Italiana di Nicola Fratoianni dice si' al Pd, ma con autonomia di programma: il suq che sta mettendo insieme Letta e' sempre piu' indecoroso, basato sull'alleanza di forze politiche con programmi tra loro palesemente incompatibili". Lo dichiara il senatore di Forza Italia e ex Presidente del Senato Renato Schifani. "Il Pd e' costretto a sottostare ad ogni proposta degli ipotetici alleati pur di imbarcarli in un'area che somiglia sempre piu' a un'arca di Noe'. E il 'censore' Calenda cosa dice? E' anche lui d'accordo con queste alleanze ipocrite e all'insegna della inconciliabilita' e conseguente ingovernabilita'? Il centrodestra non ha mai avuto di questi problemi: non ci siamo mai divisi perche' siamo accomunati da una solida piattaforma di valori e programmi condivisi. Gli italiani lo sanno bene e sapranno scegliere", conclude. 

Sezione: Politica italiana / Data: Sab 06 agosto 2022 alle 16:45
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
vedi letture
Print