“E’ davvero grave che Sassoli parli come se fosse un esponente del Pd e non da presidente del Parlamento Europeo. Sassoli auspica a Conte e alle forze di governo, e mi domando quali a questo punto, di superare le difficoltà proteggendo gli italiani dall’irresponsabilità. Un’ingerenza vergognosa quella di Sassoli che troppo spesso si dimentica di essere presidente del Parlamento europeo. L’Europa ha un arbitro che troppo spesso a fine primo tempo inizia a fare il tifo e indossa la maglia rossa del Pd. Non il massimo dell’imparzialità”.

Così Matteo Adinolfi eurodeputato della Lega.

Sezione: Politica italiana / Data: Ven 15 gennaio 2021 alle 01:00
Autore: Redazione PN
Vedi letture
Print