La segreteria nazionale della UGL Salute ha nominato Maria Antonietta Campoli a capo del Coordinamento sanità privata. Accanto a lei agiranno quali vicecoordinatori Lucia Cacciatori, Marco Fioretti e Alessandro Galizia. "Lavorare perché nessuno resti mai indietro – dice Maria Antonetta Campoli - e tutti gli operatori della sanità privata godano di adeguati diritti e dignità è una battaglia fondamentale su cui non arretreremo di un centimetro. Sono orgogliosa del ruolo affidato a me e ai vicecoordinatori che mi affiancheranno nel cammino per fare in modo che la giustizia sociale non rimanga uno slogan ma un obiettivo da conseguire con ogni mezzo".

Gianluca Giuliano, segretario nazionale, invia al Coordinamento della sanità privata l'augurio dell'intera UGL Salute. "Li attende un compito duro ma che, ne sono certo, la Campoli e la sua squadra sapranno svolgere con l'entusiasmo e la competenza da sempre mostrati. Sono tante le criticità da affrontare ma niente può spaventarci per assicurare a tutti gli operatori un futuro migliore".

Sezione: Politica italiana / Data: Lun 10 giugno 2024 alle 13:40
Autore: Redazione PN
vedi letture
Print