“Ho partecipato nella mattinata di oggi a un nuovo incontro convocato dal Ministro della Salute Orazio Schillaci con le parti sociali rappresentanti la Dirigenza Medica. Il tavolo di confronto prosegue in maniera positiva e la UGL Salute è pronta a fare la sua parte per dare impulso a un nuovo SSN” dichiara il Segretario Nazionale Gianluca Giuliano. “Arrestare l’esodo dei professionisti dagli ospedali garantendo emolumenti in linea con le medie degli altri paesi europei, la sicurezza sul luogo di lavoro e specificatamente nei Pronto Soccorso dove si succedono episodi di violenza fisica e verbale quotidianamente, le iniziative tese a rendere nuovamente appetibile la professione medica sono alcune delle tematiche che abbiamo sottoposto al Ministro Schillaci” dice ancora il sindacalista. “Abbiamo confermato, aggiornandoci ai prossimi appuntamenti, la nostra volontà di essere protagonisti di una nuova sanità, che metta al centro dei progetti di rilancio gli operatori e che torni a garantire il diritto all’assistenza e alla salute dei cittadini” conclude Giuliano.

Sezione: Politica italiana / Data: Mer 25 gennaio 2023 alle 16:30
Autore: Redazione PN
vedi letture
Print