"Chiediamo al governo di smetterla con la propaganda, il tema non è discutere sul passato ma affrontare con serietà il presente. Oggi le Regioni audite in commissione Affari sociali hanno lanciato un grido d'allarme. Siamo a un punto di non ritorno, ci dicono, con il sistema sanitario nazionale a rischio e il diritto alla salute che rischia di subire un colpo mortale". Lo dichiara il deputato del Pd, Marco Furfaro.

"Sono intervenute Regioni di destra e di sinistra, che hanno approvato proposta di legge simile alla Schlein, che chiede di portare i finanziamenti del SSN al 7,5% del Pil", aggiunge. "Il governo la smetta di prendere in giro gli italiani. Anche gli ordini e i sindacati dei medici lamentano i mancati finanziamenti e la necessità di sbloccare il vincolo assunzionale che non permette di assumere e stabilizzare nuovi medici e operatori sanitari. Alla presidente Meloni diciamo che qui c'è in ballo qualcosa di più del suo risultato elettorale alle europee, c'è in ballo la vita degli italiani", conclude.

Sezione: Politica italiana / Data: Mar 21 maggio 2024 alle 18:00
Autore: Redazione Centrale
vedi letture
Print