"La sanità italiana è come una candela che si sta consumando lentamente. I dati sulla carenza dei pediatri di famiglia rilevati dall'ultimo report della Fondazione Gimbe, che ha analizzato i dati nazionali, lanciano un allarme molto preoccupante. Mancano all'appello 827 pediatri di libera scelta, senza i quali è impossibile garantire i livelli essenziali di assistenza. Non si può nascondere la testa sotto la sabbia, l'unica soluzione è riaprire in Europa il credito sul Mes sanitario, ed è quello che chiediamo con Azione". Così Alessio D'Amato, consigliere regionale del Lazio e responsabile welfare di Azione.

Sezione: Politica italiana / Data: Mar 21 maggio 2024 alle 19:10
Autore: Redazione Centrale
vedi letture
Print