Matteo Salvini torna sull'idea di Europa disegnata nella convention della destra estrema a Firenze. "Desideriamo proporre un modello diverso, promuovendo una cooperazione tra Stati con pari dignità capaci di accordarsi su alcuni temi fondamentali senza complicare la vita ai singoli governi nazionali, soprattutto se sgraditi all'orientamento della Commissione come troppe volte accaduto in passato", ha scritto il leader della Lega in una lettera al Corriere della Sera."E' un insegnamento di Berlusconi - ha aggiunto - che sdoganò il Msi per bloccare il Pci-Pds, ora Pd. Includere. Non porre veti"

Sezione: Politica italiana / Data: Mer 06 dicembre 2023 alle 09:30
Autore: Redazione Milano
vedi letture
Print