"Conte è un bugiardo e deve dimettersi. Se sono veri i verbali in cui si chiede di istituire le zone rosse in Lombardia, e non di chiudere tutto il Paese, quello di Conte è stato un comportamento criminale. E non ne deve rispondere in un tribunale, ma chiedendo scusa agli italiani e dimettendosi". Queste le parole del leader della Lega, Matteo Salvini.

Sezione: Politica italiana / Data: Sab 08 agosto 2020 alle 20:30
Autore: Camilla Galvan
Vedi letture
Print