Il leader della Lega, Matteo Salvini, appoggia l'idea di nominare Silvio Berlusconi senatore a vita e spiega: "Il complotto ordito ai suoi danni è stato disgustoso: la richiesta di nominare Berlusconi senatore a vita mi sembra fondata".

Salvini, giunto alla presentazione del libro di Annalisa Chirico, ha poi dichiarato: "Domani scrivo a Mattarella: non è possibile che milioni di studenti non sappiano come e quando torneranno a scuola. Un governo che si occupa di calcio e di calcetto e non da certezze a studenti e famiglie sulla scuola è un Governo che odia l'Italia".

Sezione: Politica italiana / Data: Mar 30 giugno 2020 alle 19:30
Autore: Ivan Filannino
Vedi letture
Print