“La Sardegna sarà regione-pilota per gli screening relativi al diabete”. Lo annuncia Ugo Cappellacci, Presidente della Commissione Affari Sociali e Salute della Camera. “Ci siamo fatti portavoce delle associazioni, alla federazione rete sarda diabete, delle famiglie e delle persone sarde che soffrono di diabete– prosegue Cappellacci- e abbiamo chiesto che, nel quadro dell’iniziativa promossa grazie alla legge del collega Giorgio Mulé, la Sardegna potesse essere in prima linea, alla luce del fatto che, purtroppo, registra un primato mondiale in ordine all’incidenze del diabete di tipo 1.

Ringraziamo il Ministro Schillaci e il Sottosegretario Gemmato per aver accolto la nostra proposta e lo stesso Giorgio Mulé per aver sostenuto convintamente la causa. E’ un provvedimento che pone il nostro Paese all’avanguardia perché istituisce uno screening nazionale pediatrico per il diabete di tipo 1 e la celiachia per tutti i ragazzi da 0 a 17 anni. Questa azione – ha concluso Cappellacci- contribuirà in termini di prevenzione e contribuirà a migliorare la qualità della vita delle persone e delle famiglie”.

Sezione: Politica italiana / Data: Ven 01 dicembre 2023 alle 10:45
Autore: Redazione Milano
vedi letture
Print