"Rinnoviamo la richiesta di audire la Ministra Calderone in Commissione lavoro alla luce dell’emendamento presentato dalla destra sul salario minimo. Siccome trasformano una legge di iniziativa delle opposizioni in una delega all’esecutivo, ci sembra il minimo sindacale poter ascoltare almeno l’opinione di chi quella delega dovrà ricevere. Non è una questione di educazione, ma un diritto di chi quella legge l’ha presentata e voluta e oggi rischia di vedersela stravolta in barba al Parlamento".

Così Arturo Scotto, capogruppo del Pd in commissione Lavoro della Camera.

Sezione: Politica italiana / Data: Lun 27 novembre 2023 alle 21:50
Autore: Redazione PN
vedi letture
Print