"Hanno affossato la nostra proposta di legge sul salario minimo tra gli applausi dei deputati delle forze politiche di destra. Oggi la maggioranza alla Camera ha scelto di consegnare una delega in bianco al governo e purtroppo, viste le dichiarazioni di Giorgia Meloni, conosciamo già l'esito contrario. Questa proposta di legge avrebbe consentito di avere uno stipendio dignitoso a quattro milioni di lavoratrici e lavoratori che ogni mattina si svegliano e prendono servizio per una paga inadeguata. Era una proposta per far compiere un passo in avanti al Paese, ma la destra in Parlamento ha scelto di annientare questa speranza".

Lo afferma la deputata del Partito Democratico, Michela Di Biase.

Sezione: Politica italiana / Data: Mer 06 dicembre 2023 alle 22:00
Autore: Redazione PN
vedi letture
Print