"Tajani continua a raccontare una marea di frottole sul salario minimo. Gli consiglio di studiare. Dopo averla definita 'una misura da Urss', oggi il ministro degli Esteri se n'è uscito dicendo che è contrario perché 'è troppo basso'. Siamo su 'Scherzi a parte'.

Il 'nostro' fa finta di non sapere che ci sono contratti collettivi con dei minimi salariali ben al di sotto dei 9 euro da noi proposti. Non a caso, malgrado le chiacchiere, in cui eccelle, il Governo non ha fatto nulla per risolvere questa questione. Sarà forse perché alcuni di quei sindacati 'gialli' che firmano i suddetti Ccnl sono amici intimi dei partiti della maggioranza? A pensar male si fa peccato, ma…". È quanto dichiara Valentina Barzotti, capogruppo del M5s in Commissione Lavoro alla Camera.

Sezione: Politica italiana / Data: Sab 25 maggio 2024 alle 18:15
Autore: Redazione Centrale
vedi letture
Print