"Il Covid 19 non è stato ancora sconfitto e, considerato anche l'andamento dei contagi, è un bene che si sia optato perché sui treni si viaggi occupando solo la metà dei posti, così da garantire il distanziamento sociale. Adesso però è importante vigilare affinché il costo dei biglietti non subisca nuovamente le impennate delle scorse settimane a causa del minor numero di passeggeri su ciascun convoglio". Lo dichiara, in una nota, la vicepresidente del gruppo Forza Italia al Senato, Licia Ronzulli. "Gli italiani - spiega - sono già costretti a numerose restrizioni e a forti limitazioni, non è accettabile diventino anche vittime di aggravi economici a causa di questa emergenza per la quale stiamo tutti pagando un prezzo già altissimo".

Sezione: Politica italiana / Data: Sab 01 agosto 2020 alle 22:30
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
Vedi letture
Print