"Il vano tentativo dei vari Rezza e Brusaferro, in perfetto stile ‘soccorso-rosso’, di mettere una pezza alla maldestra gestione dei dati sull’incidenza del virus, non solo in Lombardia, ma in tutta Italia, confermano l’inefficienza del sistema Conte-Speranza-Arcuri. Prima chiedono alla Lombardia di ammettere un errore non proprio e, dopo il tentativo andato a vuoto, provano a ribaltare la frittata. Avvilente, ma soprattutto grave”. Così il capogruppo della Lega al Senato, Massimiliano Romeo, commenta le dichiarazioni rilasciate da Giovanni Rezza e Silvio Brusaferro sulla collocazione della Lombardia in zona arancione. “Fa bene il presidente Fontana a chiedere di andare fino in fondo - prosegue - perché solo così si potrà smascherare l’incapacità del Governo. Anche per questo Conte deve dimettersi il prima possibile”.

Sezione: Politica italiana / Data: Dom 24 gennaio 2021 alle 14:00
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
Vedi letture
Print