Un'area di 600 metri quadrati, a San Basilio, periferia est di Roma, e su cui fino a poche settimane fa sorgeva una bocciofila abusiva e' stata sgomberata e diventera' uno spazio sportivo. In un post su Facebook la sindaca di Roma, Virginia Raggi, spiega: "Eravamo stati qui durante le operazioni di demolizione. Ora lo spazio e' completamente sgombero e pronto per i lavori: saranno infatti realizzati una pista di pattinaggio e un percorso per biciclette con dislivelli, in collaborazione con la Federazione italiana sport rotellistici, Coni. I cittadini potranno finalmente riappropriarsi di questo spazio: ne sono stati privati per 40 anni, nell'indifferenza di chi aveva amministrato prima. Noi invece abbiamo scelto di sanare un'altra ferita per i residenti di San Basilio, un quartiere che, con la collaborazione dei cittadini, sta rinascendo. Tutto cio' - conclude Raggi - non puo' che rendermi orgogliosa, soprattutto perche' questo spazio sara' destinato ai giovani, che potranno fare sport, incontrarsi e trascorrere del tempo insieme".

Sezione: Politica italiana / Data: Mer 28 luglio 2021 alle 12:10
Autore: Federico Luciani
vedi letture
Print