"Il progetto di modifica della viabilita' nella zona di San Giovanni, soprattutto via Taranto, via La Spezia e strade limitrofe, un'idea che la sindaca Raggi aveva addirittura definito 'un esempio concreto della nostra idea di mobilita'', e' stato talmente fallimentare che aveva portato la stessa sindaca, il 22 febbraio scorso, e riconoscere che la 'nuova viabilita' ha bisogno di alcune correzioni'. Ebbene sono passati oltre due mesi e tutto e' rimasto come allora, se non la rabbia e la disperazione dei cittadini costretti ad assistere a file chilometriche che, nelle ore di punta, giungono fino a Piazza Tuscolo". Lo dichiara in una nota Francesco Figliomeni consigliere capitolino di Fratelli d'Italia e vice presidente dell'Assemblea capitolina. "Anche questa volta l'annuncite della Raggi si e' tradotta in un nulla di fatto nella realta'. Per non perdere la poltrona ha preferito non scontentare uno dei quattro dissidenti, ma cosi' facendo non si rende conto del disastro che con la sua Giunta ha causato, in termini di viabilita', in un importante quartiere della citta'. Continueremo a mantenere alta l'attenzione fra l'altro sollecitando l'invio della documentazione amministrava che avevamo chiesto nell'ultima commissione trasparenza".

Sezione: Politica italiana / Data: Mar 04 maggio 2021 alle 13:20
Autore: Federico Luciani
Vedi letture
Print