"Che strani tempi i nostri. Partiti che vorrebbero avere una identità, la cercano altrove da se stessi. Il PD sceglie per segretario una non iscritta. La Lega mette capolista ovunque un generale, anche egli non iscritto. Se si vergognano della loro gente è meglio che chiudano". Lo afferma il coordinatore di Democrazia Sovrana Popolare Marco Rizzo su X. 

Sezione: Politica italiana / Data: Dom 26 maggio 2024 alle 23:30
Autore: Redazione PN
vedi letture
Print