"I motivi per andare avanti e portare a compimento la riforma sul premierato sono tanti: questa riforma modernizza le istituzioni, rende più rapido il percorso legislativo, rafforza le prerogative del Parlamento, non tocca quelle del presidente della Repubblica e dà ai cittadini la possibilità di eleggere direttamente il capo del governo. Sono motivazioni che tutto il centrodestra condivide e alle opposizioni, peraltro divise sul tema, dico di confrontarci in Parlamento per renderla il più possibile condivisa". Lo afferma Maurizio Lupi, presidente di Noi Moderati.

Sezione: Politica italiana / Data: Mar 02 aprile 2024 alle 18:50
Autore: Redazione Centrale
vedi letture
Print