"Prendo atto che il Pd ritira le cause contro Beppe Grillo. Rispetto la scelta, anche se mi dispiace per i militanti: querelando Grillo - a nome del Pd - intendevo difendere l'onorabilità dei volontari, volgarmente accusati non solo sui social. Per quello che invece mi riguarda personalmente non intendo ritirare nessuna azione civile avanzata contro Beppe Grillo e contro Il Fatto Quotidiano". Lo annuncia il leader di Iv Matteo Renzi.

Sezione: Politica italiana / Data: Ven 14 agosto 2020 alle 15:00
Autore: Rosa Doro
Vedi letture
Print