"Con la visita di Matteo Salvini in Liguria la campagna elettorale della Lega è partita: vicino alla gente, come sempre, ai gazebo, nelle piazze, tra i commercianti, piccoli imprenditori, agricoltori, pescatori, artigiani, forze dell'ordine, abbandonati dal governo degli sbarchi. Con il segretario Salvini abbiamo definito criteri e strategie per le liste dei candidati, che presenteremo ufficialmente nelle prossime settimane su tutte le province, compreso il Tigullio. Abbiamo individuato i capilista per le province: il capogruppo uscente in consiglio regionale Franco Senarega a Genova, il presidente del consiglio regionale uscente Alessandro Piana a Imperia, l'assessore regionale uscente all'Agricoltura Stefano Mai a Savona e Gianmarco Medusei alla Spezia, assessore comunale del Comune capoluogo. Sarà una campagna elettorale anomala, difficile perché affrontata in piena estate, a quaranta gradi, come mai successo nella storia della Repubblica, ma tutti i nostri candidati sono determinati a correre per portare la Lega a essere primo partito della Liguria. L'obiettivo è continuare il lavoro fatto per i liguri dalla Lega al governo della Regione e dare un messaggio forte e chiaro di sfratto al governo abusivo di Roma". Lo scrive in una nota il segretario regionale della Liguria della Lega e deputato, Edoardo Rixi.

Sezione: Politica italiana / Data: Gio 06 agosto 2020 alle 19:30
Autore: Camilla Galvan
Vedi letture
Print