“Sul reddito di cittadinanza si sta svolgendo un dibattito surreale. Si vorrebbe fare intendere che qualcuno “sta dalla parte di chi non ha voce”, mentre qualcun altro no. Falso. Criticare la misura è legittimo, per certi versi doveroso. Così come riteniamo altrettanto doveroso che la maggioranza si assuma la responsabilità del cambiamento e accetti il nostro invito a sedere attorno a un tavolo per rimodulare le politiche di welfare e presentare al governo, così come fatto con la riforma del fisco, un progetto di riforma complessivo che sappia coniugare il doveroso aiuto a chi è in difficoltà con nuovi e funzionanti strumenti di indirizzo al lavoro. Forza Italia invita tutte le forze della maggioranza a un tavolo di confronto che consenta entro la fine dell’estate di proporre una riforma del Reddito di cittadinanza”. Così, in una nota, il deputato di Forza Italia, Sestino Giacomoni, membro del coordinamento di presidenza del partito azzurro.

Sezione: Politica italiana / Data: Mer 21 luglio 2021 alle 16:20
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
vedi letture
Print