L'uccisione di 7 operatori umanitari non può essere archiviata come un tragico caso. La sicurezza e la necessità di fermare i terroristi non hanno nulla a che fare con la strage degli innocenti voluta da Netanyahu. Subito la liberazione degli ostaggi e il cessate il fuoco. Lo scrive sui social il deputato PD Stefano Vaccari, Segretario di Presidenza della Camera

Sezione: Politica italiana / Data: Mar 02 aprile 2024 alle 21:40
Autore: Redazione PN
vedi letture
Print