"Il rinnovo dei membri del Cda della Rai avvenga nel rispetto delle scadenze naturali. La Lega ha condiviso oggi in Vigilanza la necessità di non perdere tempo nell'avvio dell'iter che porterà alla nuova elezione dei vertici di viale Mazzini. Le recenti audizioni del direttore di Rai Uno, Stefano Coletta, e dell'amministratore delegato, Fabrizio Salini, hanno certificato l'urgenza di consegnare al Paese un'azienda radiotelevisiva che si lasci alle spalle la fallimentare gestione Conte-Casalino. Il futuro Cda dovrà rilanciare l’azienda con un concreto piano industriale, non c'è tempo per ipotizzare proroghe dell'attuale assetto". 

Lo dichiarano i parlamentari della Lega in Vigilanza Rai Massimiliano Capitanio (Segretario), Giorgio Bergesio, Dimitri Coin, Umberto Fusco, Elena Maccanti, Elena Pergreffi

Sezione: Politica italiana / Data: Mer 03 marzo 2021 alle 19:45
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
Vedi letture
Print