"Simona Sala faccia la direttrice del Giornale Radio Rai, non la pasdaran della maggioranza di governo. Invece di andare in tv a puntare il dito contro esponenti politici evidentemente invisi, si occupi di verificare le notizie che trasmette il suo Gr1. Testata che, a inizio dicembre, ha rilanciato la notizia della presunta inaugurazione del fantomatico 'presepe laico' - pagato dalla Rai 36mila euro ma mai esposto - alla quale avrebbero addirittura partecipato artisti in collegamento remoto. Altro materiale per Striscia La Notizia, che si è già più volte occupata di questa fake-news. In attesa che la direttrice Sala dimostri la stessa solerzia con cui attacca chi non è in linea con la compagine Pd-5S-Leu, abbiamo presentato un'interrogazione in commissione di Vigilanza. Fuori la verità". Così il deputato della Lega Massimiliano Capitanio, segretario della commissione di Vigilanza Rai

Sezione: Politica italiana / Data: Mer 20 gennaio 2021 alle 00:00
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
Vedi letture
Print