“In Rai un giornalista su 5 è dirigente, il costo medio del lavoro è del 20% più alto della Bbc, il personale è quasi identico al 2002 mentre quello della Bbc è sceso del 35%. I numeri del Dossier Perotti pubblicato nel 2014 su Lavoce.info, citati oggi dal quotidiano La Verità, sono purtroppo ancora pienamente attuali, in un’azienda in cui le spese per il personale arrivano a circa un miliardo di euro. L’amministratore delegato Fuortes conosce questi numeri? Farebbe bene a partire da qui quando viene portato in Tribunale dall’Usigrai. Chiederò al presidente della commissione di Vigilanza Barachini di valutare se sia possibile dare incarico al professor Perotti di aggiornare il suo studio indipendente di raffronto tra Rai e Bbc, per avere elementi attuali e solidi di valutazione”. Lo scrive su Facebook il deputato di Italia Viva e segretario della commissione di Vigilanza Rai, Michele Anzaldi. 

“E’ utile rileggere – prosegue ancora 

Sezione: Politica italiana / Data: Ven 21 gennaio 2022 alle 15:40
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
vedi letture
Print