"È una questione di scarsa intelligenza, viva il Natale e viva Gesù Bambino". Questo è il pensiero di Antonio Tajani in merito alla disposizione europea che di fatto vieta il "Buon Natale". Ospite a Quarta Repubblica, in onda questa sera, il coordinatore nazionale di Forza Italia ha ribadito quanto sia importante il trattato Italia-Francia: "Si rafforza il trattato Italia- Francia, ciò permette all'Italia di tornare ad essere protagonista in Europa, dobbiamo avere rapporti forti con la Francia e trattare anche con la Germania". Sulla questione delle tasse è stato chiaro: "Domani chiederemo altri 2 miliardi per ridurre le tasse, le scadenze del 30 novembre rinviamole nel 2022, dobbiamo mettere in condizione le imprese di ripartire". Quanto alla candidatura di Draghi al Quirinale: "Draghi sarebbe un eccellente Presidente della repubblica, ma abbiamo bisogno che questo Governo vada avanti ancora fino alla fine della legislatura, lo può fare solo Draghi".

Sezione: Politica italiana / Data: Lun 29 novembre 2021 alle 23:40
Autore: Veronica Mandalà / Twitter: @very_mandi
vedi letture
Print