“Con la rielezione di Sergio Mattarella a Presidente della Repubblica l’Italia esce da una fase difficilissima per la vita delle sue Istituzioni più credibile e rafforzata agli occhi dei partner europei e internazionali. Sergio Mattarella è un Presidente amato dai cittadini, stimato da tutti per l’equilibrio e la saggezza dimostrati anche durante la fase del lockdown e siamo certi continuerà a rappresentare le Istituzioni con disciplina e onore, così come recita la Costituzione italiana. A lui vanno le nostre congratulazioni per questa rielezione a larghissima maggioranza e a lui va la nostra gratitudine per essersi messo ancora una volta a disposizione del Paese. Lavorando per raggiungere un accordo con le altre forze politiche il più ampio e alto possibile, il Movimento 5 Stelle ha dimostrato di mettere gli interessi nazionali davanti a tutto. Ringraziamo dunque Giuseppe Conte e i capogruppo del Movimento 5 Stelle alla Camera e al Senato per aver affrontato con grande responsabilità le negoziazioni di questi giorni con gli altri partiti. Non è stato facile, ma l’Italia ne esce più forte. Adesso auspichiamo che la politica ritorni a occuparsi dei problemi dei cittadini: dalla Riforma del Patto di Stabilità alla realizzazione del Pnrr, sono tante le sfide che l’Italia dovrà vincere nei prossimi mesi”, così la delegazione del Movimento 5 Stelle al Parlamento europeo in una nota.

Sezione: Politica italiana / Data: Dom 30 gennaio 2022 alle 13:00
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
vedi letture
Print