“Non solo va preservata ma va rispettata la figura di Mario Draghi. A questo nessuna forza politica può sottrarsi. Dare al Paese un o una presidente della Repubblica entro la fine di questa settimana non è solo un auspicio ma anche un atto di serietà e responsabilità dei leader che ieri hanno iniziato il vero confronto, un confronto che penso sarebbe stato utile iniziare molto prima. Comunque il numero delle schede bianche dimostra che i partiti che sostengono la maggioranza di governo hanno mantenuto l’impegno e questo è di buon auspicio. La figura del o della presidente della Repubblica è fondamentale per rappresentare l’unità nazionale e, in questo particolare momento storico, l’impegno e il lavoro dell’Italia sul Pnrr. Il Paese chiede alla politica di essere all’altezza di questa urgenza e responsabilità. Anche la crisi Ucraina deve spingere a chiudere l’accordo sia sul Colle che per Palazzo Chigi. Con una figura femminile che possa ricoprire uno dei due ruoli apicali della nostra vita politica e istituzionale” così stamattina la senatrice PD Valeria Fedeli in diretta su radio InBlu.

Sezione: Politica italiana / Data: Mar 25 gennaio 2022 alle 13:00
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
vedi letture
Print