"Con le ultime elezioni svolte oggi nei consigli regionali di Toscana ed Emilia Romagna, il PD si conferma il primo partito sui territori, esprimendo il maggior numero dei grandi elettori per l'elezione del Presidente della Repubblica. Dei 58 grandi elettori espressi da tutti i consigli regionali, che da lunedì parteciperanno alle elezioni del Capo dello Stato, 20 di loro si sommano alla delegazione di deputati e senatori del Partito Democratico. Dopo il PD, la Lega ha eletto 13 grandi elettori, Forza Italia 8, Fratelli d'Italia 6, M5S 4 e 7 sono stati espressi da differenti forze politiche rappresentanti liste regionali o movimenti autonomisti di differenti realtà geografiche, come SVP, UV e Partito Sardo d’Azione. Ringrazio tutti i Presidenti di Regione del PD, i segretari regionali e i capigruppo PD di tutte le Regioni per aver lavorato intensamente, raccordando un lavoro delicato, rispettando sempre le prassi esistenti e difendendo le regole istituzionali senza prevaricare mai i diritti delle altre forze politiche di maggioranza e di opposizione”. Così Francesco Boccia, deputato PD e responsabile Regioni e Enti locali della Segreteria nazionale, lasciando il Nazareno.

Sezione: Politica italiana / Data: Mer 19 gennaio 2022 alle 10:00
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
vedi letture
Print