“Il congelamento del rapporto sulla liberalizzazione dei visti per il Qatar, deciso oggi dal relatore e dai relatori ombra dei gruppi politici, è un passo necessario in attesa che si faccia assoluta chiarezza sullo scandalo corruzione che si è abbattuto sul Parlamento europeo. La presenza di tre membri del gruppo S&D, non titolari della Commissione Libe, alle votazioni su questo file lo scorso 1 Dicembre è tuttora oggetto di indagini da parte della Procura di Bruxelles. La discussione sul mandato negoziale all'esenzione dei visti per l'Ue a favore dei cittadini provenienti da Qatar deve avvenire nella massima trasparenza. Difendiamo la democrazia europea dalle interferenze straniere”, così in una nota Laura Ferrara, europarlamentare del Movimento 5 Stelle in una nota.

Sezione: Politica italiana / Data: Mer 25 gennaio 2023 alle 20:20
Autore: Redazione Milano
vedi letture
Print