"Oggi in Italia ancora c'è chi non prende le distanze dal fascismo. Il Pse è l'unico argine in Europa contro gli estremismi, contro i sovranisti, contro gli amici di Putin e tutti gli euroscettici. Il Pse è una grande famiglia con al suo interno un costante dialogo, convinto della necessità di rafforzare il processo di integrazione europea nei prossimi anni.

L'avvio del congresso del Partito socialista europeo a Roma nella casa del Pd è un forte segnale per tutti i socialisti europei che credono nei valori della democrazia e dei diritti in Italia e in Europa contro le destre estreme ed è il riconoscimento delle battaglie che il partito e la segreteria Schlein stanno portando avanti. Il fatto che il Pse abbia scelto Roma per il congresso dimostra che l'Italia sarà centrale nella sfida tra la nostra famiglia politica e la destra". Lo dichiara Piero De Luca capogruppo Pd in commissione Unione europea a Montecitorio.

Sezione: Politica italiana / Data: Sab 02 marzo 2024 alle 15:15
Autore: Redazione PN
vedi letture
Print