“Grazie alla firma dell’accordo con Hhla di Amburgo, Trieste conferma la sua vocazione internazionale. I molti investimenti esteri che si sono susseguiti in questi anni sono la prova del buon lavoro che è stato fatto dall'Autorità e dalle Istituzioni per rafforzare i collegamenti con il centro Europa e realizzare nuove infrastrutture portuali - lo scrive su Facebook il vice presidente della Camera, Ettore Rosato. - Se prima eravamo lo scalo di riferimento per la Baviera o per l'Ungheria, ora siamo il punto di interesse di uno dei maggiori porti europei. Auspichiamo che questo grande investimento non si esaurisca nel porto ma coinvolga tutta la città - sottolinea il Presidente di Italia Viva. Speranzoso che questa sia la volta buona...”

Sezione: Politica italiana / Data: Mer 30 settembre 2020 alle 20:30
Autore: Ivan Filannino
Vedi letture
Print