“Ancora una volta, Pd e sinistra gettano la maschera e mostrano il loro vero volto, contro le opere pubbliche e contro le esigenze di imprese, lavoratori, famiglie. Dopo il processo per aver mantenuto la promessa di difendere gli italiani e proteggere i confini fermando gli sbarchi, ora si aggiunge un’inchiesta per il Ponte su iniziativa di Pd e sinistra, a conferma che l’azione politica di Matteo Salvini a tutela della gente dà fastidio all’Italia dei no e dei poteri forti. Ecco la differenza: mentre loro agiscono contro gli interessi dei territori e dei cittadini, Matteo Salvini e la Lega lavorano per sbloccare e completare opere fondamentali per lo sviluppo e la crescita, ferme da tempo per colpa della politica dei no”.

Così in una nota Annalisa Tardino, europarlamentare siciliana della Lega, componente della commissione Trasporti.

Sezione: Politica italiana / Data: Gio 22 febbraio 2024 alle 00:40
Autore: Redazione PN
vedi letture
Print