La presenza nel Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr) “di nuovi investimenti e riforme permetterà all’Italia di rispondere alle sfide del mutato scenario internazionale e di salvaguardare le risorse e la realizzazione delle opere già pianificate. Il tutto inserito in una visione di crescita e di sviluppo di lungo periodo della Nazione". Lo scrive il Presidente del Consiglio Giorgia Meloni, nell’introduzione della bozza di relazione sul Pnrr.

“Con la revisione del PNRR  l’Italia si è dotata a tutti gli effetti di un nuovo Piano caratterizzato dall’introduzione della missione REPowerEU, da sette ulteriori riforme mirate all’ammodernamento e alla semplificazione normativa e dal finanziamento di investimenti aggiuntivi per circa 25 miliardi di euro, volti a rafforzare la competitività del tessuto produttivo, favorendo la transizione verso energie pulite e la diversificazione delle fonti di approvvigionamento energetico dell’Italia e dell’Europa", aggiunge il Premier Meloni. 

Sezione: Politica italiana / Data: Gio 22 febbraio 2024 alle 17:40
Autore: Tommaso Di Caprio
vedi letture
Print