“La commissione Ue ha approvato la quarta richiesta di pagamento dell'Italia, di 16,5 miliardi di euro, confermando che il Governo Meloni ha raggiunto tutti i 28 obiettivi e traguardi previsti. Un successo per l'Italia, una pernacchia ai sinistri gufi nostrani. Da domani nulla cambierà: il Governo Meloni nuovamente al lavoro per conseguire la quinta rata e la sinistra nuovamente ad abbaiare alla luna che siamo a rischio di perdere la quinta rata, in attesa di ricevere l'ennesima mortificante e clamorosa smentita. Il solito, estenuante, ormai ridicolo disco rotto di una sinistra che fa politica scommettendo contro l'Italia”.

Così in una nota Andrea Delmastro delle Vedove, Deputato di Fratelli d'Italia e Sottosegretario di Stato alla Giustizia.

Sezione: Politica italiana / Data: Mar 28 novembre 2023 alle 23:40
Autore: Veronica Mandalà / Twitter: @very_mandi
vedi letture
Print