“I numeri assoluti di questa pandemia fanno paura, siamo a quasi 100 mila morti, abbiamo perso un’intera generazione, per questo ora dobbiamo essere ancora più consapevoli che il traguardo e la speranza sono il vaccino per tutti e che, per arrivarci, come classe dirigente abbiamo il dovere di tenere controllati i contagi. Il dibattito sulle riaperture in un momento di ripresa del virus è fuori tempo”. Lo ha detto a Radio Immagina, la web radio del Pd, la senatrice del Pd Roberta Pinotti, presidente della Commissione Difesa. “Fa bene Draghi – ha proseguito Roberta Pinotti – a dire che le aziende farmaceutiche che non rispetteranno i contratti devono risponderne. Dai problemi nelle consegne risulta evidente che non sono stati adeguatamente attivati i sistemi produttivi che avrebbero consentito di rispettarli. Siamo di fronte a una sfida per il mondo che comporta di dover uscire anche dalle logiche della protezione dei diritti intellettuali, chi può deve produrre i vaccini e fa bene l’Unione europea a condurre questa battaglia”.

Sezione: Politica italiana / Data: Gio 25 febbraio 2021 alle 19:30
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
Vedi letture
Print