Prosegue a passo spedito l’attuazione del Piano Mattei. Lo ha dimostrato stamattina il ministro Urso, firmando a Tunisi una dichiarazione congiunta con il ministro tunisino delle Tecnologie della comunicazione, Nizar Ben Neji, finalizzata alla promozione di iniziative di collaborazione economica e industriale nell’ambito dell’Intelligenza artificiale e della ricerca nella transizione digitale. Questo accordo facilita gli investimenti diretti nel Paese nordafricano aprendo nuove frontiere.

E lo fa grazie alle nostre connessioni portuali, energetiche e tramite le infrastrutture via cavi che rappresentano un collegamento privilegiato con i Paesi della sponda meridionale del Mediterraneo”. Lo dichiara in una nota il senatore Michele Barcaiuolo, capogruppo di Fratelli d’Italia in commissione Esteri.

Sezione: Politica italiana / Data: Lun 27 maggio 2024 alle 23:40
Autore: Veronica Mandalà / Twitter: @very_mandi
vedi letture
Print