"No agli assembramenti, il governo è stato chiaro. Provvedimenti più restrittivi stanno in capo alle Regioni e ai Comuni. La deputata Occhionero dovrebbe sapere che sono i presidenti di Regione a dover decidere la chiusura delle discoteche o se e con quali precauzioni si possano aprire nei loro territori di competenza. Una decisione in capo anche agli stessi sindaci. Già molte discoteche sono state chiuse in Italia proprio per intervento delle istituzioni competenti. Da questo punto di vista, invece, l'indicazione data dal governo è stata chiara: evitare sempre e ovunque gli assembramenti, poiché questo comportamento espone la popolazione al rischio di trasmissione del Covid. Anziché, dunque, invocare l'esecutivo, dovremmo tutti impegnarci nel far rispettare le regole sul distanziamento fisico e sulle misure di protezione dal contagio e diffondere un messaggio di prudenza e di uso di ogni precauzione". A dirlo è Stefania Pezzopane del Partito Democratico.

Sezione: Politica italiana / Data: Gio 13 agosto 2020 alle 22:30
Autore: Ivan Filannino
Vedi letture
Print