"Ieri in Commissione Periferie abbiamo sentito in audizione il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Elvira Calderone che ha fatto con noi il punto, con una relazione articolata e precisa, sui tanti strumenti avviati e programmati dal suo Dicastero per percorsi di inclusione e di contrasto a situazioni di criticità e vulnerabilità. Particolarmente importante l'opportunità rappresentata dall'imminente avviso nell'ambito del Piano nazionale di Inclusione : è uno strumento che i territori, ed in particolare le periferie, del nostro Paese devono saper cogliere attivando progettualità di qualità.

Massima attenzione va anche prestata al Piano di azione nazionale per l'attuazione della garanzia infanzia (PANGI), introdotto con la Raccomandazione del Consiglio europeo del 2021: un' occasione unica che prevede la possibilità di spendere fino a 1,4 miliardi di euro da vari fondi europei per prevenire e contrastare l'esclusione sociale dei minori. Faremo nuovamente il punto con il Ministro Calderone perché vogliamo contribuire a veicolare le informazioni e siamo a disposizione per dare un contributo, anche alla luce degli approfondimenti, con focus sulle periferie, che stiamo portando avanti nel corso dei nostri incontri, e con elementi e spunti emersi nelle nostre missioni nelle periferie del Paese." ha dichiarato Alessandro Battilocchio (FI), Presidente della Commissione parlamentare d'inchiesta sulle periferie, a seguito dell'audizione di ieri del Ministro del Lavoro e delle Politiche sociali, Marina Elvira Calderone.

Sezione: Politica italiana / Data: Gio 29 febbraio 2024 alle 21:30
Autore: Redazione PN
vedi letture
Print