“Sul concorso Ripam in Campania occorre mettere fine alle polemiche o forzature, sia in regione che in parlamento con atti che creerebbero concorsi ad personam. La pubblica amministrazione va ammodernata e il ministro Brunetta si sta muovendo nel solco del dettato costituzionale, che qualcun altro sembra aver smarrito. Basta a giochini sulla pelle dei nostri giovani che studiano e meritano di raggiungere gli obiettivi in base al merito. Abbiamo bisogno dei migliori per uscire dal baratro in cui il Covid ci ha fatto precipitare e per spendere bene e velocemente le risorse del Pnrr. Il presidente De Luca, dunque, faccia il bene della Campania rispettando le regole e la Costituzione”.

Lo dichiara in una nota Vincenza Labriola, deputata di Forza Italia.

Sezione: Politica italiana / Data: Mar 11 maggio 2021 alle 20:40
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
Vedi letture
Print