"Ancora una volta, dopo le problematiche rilevate all'ospedale di Castelnuovo, dobbiamo, purtroppo, occuparci di altre carenze a livello sanitario in Garfagnana - afferma Elisa Montemagni, Capogruppo in Consiglio regionale della Lega - che se confermate sarebbero davvero inaccettabili. In questo caso specifico - prosegue il Consigliere - apprendiamo che l'automedica facente capo all'ospedale di Barga, da qualche giorno sarebbe priva dell'indispensabile supporto a bordo di un medico e che anche l'infermiera sarebbe quantomeno a mezzo servizio. Tra l'altro - precisa l'esponente leghista - pare che tale problematica potrebbe durare a lungo e ciò alimenterebbe le ipotesi di un definitivo depotenziamento del fondamentale servizio di Primo Soccorso presso la struttura barghigiana. Occorre, viceversa-sottolinea la rappresentante della Lega-non sminuire ed anzi valorizzare l'importanza di questi nosocomi periferici, strategicamente fondamentali nell'era del Covid e fare in modo che il cittadino, ovunque risieda, possa godere di una funzionale e continua assistenza sanitaria." Per fare, quindi, piena chiarezza su tale recente criticità - conclude Elisa Montemagni - redigeremo un'interrogazione da porsi all'Assessore competente."

Sezione: Politica italiana / Data: Mar 04 maggio 2021 alle 06:40
Autore: Redazione PN
Vedi letture
Print