"In occasione della Giornata Internazionale contro l'Omofobia, la Transfobia e la Bifobia ribadiamo con forza che discriminazione e violenza basate sull'orientamento sessuale sono inammissibili e contrarie ai principi fondamentali di dignità e uguaglianza.
In numerosi Paesi, purtroppo, l'omosessualità è ancora criminalizzata, con pene che arrivano fino alla condanna a morte.
È dovere delle istituzioni e della comunità internazionale garantire che i diritti di ogni individuo siano rispettati senza eccezioni. Ogni persona deve vivere senza che siano calpestati i propri diritti".

Lo scrive su Facebook il presidente del Senato, Ignazio La Russa.

Sezione: Politica italiana / Data: Ven 17 maggio 2024 alle 12:40
Autore: Veronica Mandalà / Twitter: @very_mandi
vedi letture
Print