"In questa giornata internazionale contro l'omotransfobia, la bifobia e la transfobia mi vien spontaneo un "non fiori ma opere di bene". Tradotto: avanti con la legge Zan! Lo gridavano le ragazze nei cortei dell'8 marzo: basta mimose per un giorno e troppi schiaffi poi. Ecco in un mondo nuovo dovrebbero esserci i fatti e i fiori. Ma intanto esigiamo la concretezza e il traguardo di una legge umana e di civiltà. In tante e tanti ci crediamo e il PD su questo è impegnato a stare dalla parte giusta". Così in un Post su Fb Barbara Pollastrini, deputata Pd

Sezione: Politica italiana / Data: Lun 17 maggio 2021 alle 13:20
Autore: Federico Luciani
Vedi letture
Print