“Quello del wedding è senza alcun dubbio uno dei settori più colpiti dalla crisi economica causata dalla pandemia. L’organizzazione dei matrimoni è completamente ferma dallo scorso autunno e nell’ultimo decreto Covid il governo, nonostante l’insistenza della delegazione di Forza Italia, non ha indicato una data per la ripartenza.

Oggi alla Camera, insieme al ministro Mariastella Gelmini e alla collega Maria Spena, abbiamo incontrato i rappresentanti dei lavoratori del comparto. Un mondo composto da eccellenze, da tantissime imprese, da lavoratori autonomi, da partite Iva. Un mondo che aspetta un segnale per poter programmare le prossime settimane e i prossimi mesi.

Forza Italia alla Camera presenterà un emendamento al decreto Covid per chiedere che il wedding possa ripartire dal primo giugno. Ma ci auguriamo che il governo - e su questo siamo certi dell’impegno dei nostri ministri - possa dare risposte concrete al comparto già nella prossima settimana, quando verrà fatto il tagliando al dl e si procederà con nuove riaperture”.

Lo afferma in una nota Roberto Occhiuto, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati.

Sezione: Politica italiana / Data: Gio 06 maggio 2021 alle 19:40
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
Vedi letture
Print