Il governo è sempre più prossimo a presentare il nuovo Dpcm, anche alla luce dell'incontro dei ministri Boccia e Speranza con i governatori delle Regioni. E' quanto afferma il Tg1 che spiega come vi sarà il divieto di spostamento tra le Regioni senza distinzione di colore con stop a ricongiungimenti e visite nelle seconde case a partire dal 21 dicembre ma sarà garantito il ritorno ai luoghi di residenza. A Natale nessun spostamento fuori dai Comuni, con il coprifuoco che resterà. Si potrà andare a pranzo fuori, però, anche nei giorni di festa, a Natale e Capodanno che potranno restare aperti fino alle 18 come i bar. Resta il divieto alle feste, mentre continua il confronto tra il governo e la Cei; si va verso l'ultima messa alle 20. Impianti sciistici resteranno chiusi e stop alle crociere. Nessuna decisione, invece, sul ritorno in classe. Oggi, intanto, informativa al Senato ed alla Camera del ministro Speranza. 

Sezione: Politica italiana / Data: Mer 02 dicembre 2020 alle 08:40
Autore: Giovanni Spinazzola
Vedi letture
Print